LA PROPRIA CASA, RIFUGIO O TORMENTO.

Tips.

Non sempre siamo bendisposti a trascorrere le nostre poche ore libere nel delicato e a volte complesso compito di pulire la nostra casa. Spesso, in questa circostanza, la nostra dimora, da rifugio, diviene un luogo di fatica e di stress. Eppure anche questo momento può divenire un rituale immancabile per purificare la tua anima.

Vorresti che pulire il bagno o la cucina, rassettare letto e divano, rinfrescare le tende e detergere i vetri, non fosse solo un momento di grande fatica fisica e un dispendio di energia interiore, ma divenisse un gesto di amore verso te stesso e le persone che ami? Ti piacerebbe che divenisse una pratica divertente con un significato profondo?

Ebbene, secondo il monaco tibetano Tulku Thondup, non solo è possibile ma anche auspicabile.

Dopo essersi occupato per tutta la vita della traduzione e interpretazione dei testi antichi del buddismo tibetano in giro per il mondo, Tulku Thondup si è ritirato in monastero dove, oltre a gestire il proprio sito web, si occupa della pulizia del monastero e, proprio sulle pratiche di purificazione degli ambienti, ha scritto diversi libri.

Questa attività per il monaco è una vera e propria pratica spirituale, anzi una delle più importanti. Per lui la pulizia del proprio ambiente, che sia un monastero o una casa, non deve essere un peso, ma diviene un privilegio nel momento in cui da “lavoro sporco” si trasforma in pratica di meditazione particolarmente efficace.

Mentre ci occupiamo dell’igiene della nostra casa, liberiamo la mente, ci distraiamo dai nostri problemi, alleniamo la nostra concentrazione, insomma, cresciamo spiritualmente.

In seguito al nostro impegno che evidentemente non è solo fisico, la casa, ora purificata, diviene veramente il rifugio della nostra anima.

Solo alcuni consigli del monaco, ma per noi i più importanti:

  • Non dimenticare mai di lavare i piatti sporchi alla sera. I germi si aggireranno per la casa durante la notte
  • Quando pulisci, concentrati solo su ciò che stai facendo in quel momento. “Qui ed ora” è il mantra da rispettare per la riuscita dell’opera.
  • Condividi sempre i lavori domestici con le persone con cui abiti. Così ogni abitante della casa imparerà a dare il giusto valore al lavoro degli altir, e sarà chiaro a tutti che dipendiamo l’uno dall’altro.

La pulizia della casa deve divenire veramente un gesto di purificazione degli ambienti ma anche dell’anima; allora sarà un momento di autentica preghiera e meditazione che porterà buone vibrazioni per te e per chi ti vive accanto.

detersivi alla spina

Però, detto tra noi, non è facile…. la fatica c’è, e anche lo sporco da rimuovere, spesso ostinato, e poi i mille prodotti tra cui scegliere, il tempo che passa…

Non solo bolle si è occupata anche di questo.

Perché le pulizie di casa diventino un momento di purificazione vera, autentica e rigorosa senza affaticarti troppo e con pochi gesti, prova il DETERSIVO MULTIUSO a soli 1,20 euro al kg: con un solo prodotto potrai igienizzare le superfici di tutta la casa, dal bagno alla camera da letto, dalla cucina al salotto!

About the author

Redazione Redazione

| Website

Leave a comment

To share your experiences & also leave your comments